Novità

La vita segreta dei pipistrelli, di Danilo Russo Danilo Russo, ricercatore di fama i ...     Bat night alla Riserva della Marcigliana (RM). Sabato 31 agosto ore 18.30 Sabato 31 agosto alle ore 18.30, pr ...     Cosa fare quando si trova un pipistrello molto debilitato? ciao Alessandra, sono Marilù, la r ...     NOTTOLA DI LEISLER Nyctalus lesleri (Kuhl, 1817) Notto ...     Quando uccisi un pipistrello a scopettate! L’altra sera ero a cena con degli ...     Camera approva legge per diritto a vivere con cani e gatti nei condomini INTEGRATO IL CODICE CIVILE. LAV: ...    

“L’uccellino e il pipistrello”, di Esopo


Il pipistrello, durante la sua prodigiosa caccia notturna, sentì il cinguettare di un usignolo: proveniva da una gabbia.
Il mammifero chiese all’usignolo perché cantasse solo di notte. Tra le lacrime, l’uccello rispose, che un giorno, cantando di giorno, fu preso e ingabbiato dall’uomo.
Il pipistrello allora rimproverò l’uccello per la sua negligenza e se lo mangiò.

Bisogna essere previdenti.

Tratto da: http://www.lefiabe.com

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: