Novità

L’associazione “Tutela Pipistrelli” – Onlus “Tutela pipistrelli” &# ...     Cosa significa fare volontariato con “Tutela pipistrelli” Scriviamo questa nota perché è be ...     Pipistrelli ed Ebola. Non dobbiamo temere nulla Nuove evidenze indicano che i pipis ...     I pipistrelli sfidano anche i tumori Non si ammalano, sono longevi e muo ...     Ostia, tre giorni Bio e la presentazione (21 set.) della nostra favola Sabato 21 settembre alle ore 16.00 ...     The story of an orphan bat by Alessandra Tomassini and Marco D ...    

“Il pipistrello e le donnole”, di Esopo

Un pipistrello cadde a terra
e subito fu azzannato da una donnola,
ma mentre questa stava per ucciderlo
la pregò di risparmiarlo.
Lei disse che odiava tutti gli uccelli
e che quindi l’avrebbe ucciso.
Allora il pipistrello le spiegò
che non era un uccello ma un topo,
e così ebbe salva la vita.

Tempo dopo cadde di nuovo
e un’altra donnola lo prese
e alle sue suppliche rispose che
odiava tutti i topi.
Allora il pipistrello spiegò che
non era un topo ma un uccello,
e anche questa volta ebbe salva la vita.

Non bisogna ricorrere sempre agli stessi espedienti
ma adattarli alle circostanze.

Tratto da: http://www.lefiabe.com

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: