Novità

PIPISTRELLI, RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA! Nel corso della vostra vita avete m ...     Vlad e Zora, una “bella” storia di pipistrelli da raccontare ai bimbi Ciao bambini, Liliana ed io vogliam ...     Mano Alata, una vita da … so (g) nar L’Associazione Arkus, con il ...     Un pipistrello per amico. Parte la campagna 2013 Martedi 23 aprile 2013, ore 11.45 M ...     In Cina il pipistrello è sinonimo di felicità Non a un caso la parola felicità n ...     Serotino Comune – Eptesicus serotinus SPECIE:  SEROTINO COMUNE – E ...    

“Il pipistrello e le donnole”, di Esopo

Un pipistrello cadde a terra
e subito fu azzannato da una donnola,
ma mentre questa stava per ucciderlo
la pregò di risparmiarlo.
Lei disse che odiava tutti gli uccelli
e che quindi l’avrebbe ucciso.
Allora il pipistrello le spiegò
che non era un uccello ma un topo,
e così ebbe salva la vita.

Tempo dopo cadde di nuovo
e un’altra donnola lo prese
e alle sue suppliche rispose che
odiava tutti i topi.
Allora il pipistrello spiegò che
non era un topo ma un uccello,
e anche questa volta ebbe salva la vita.

Non bisogna ricorrere sempre agli stessi espedienti
ma adattarli alle circostanze.

Tratto da: http://www.lefiabe.com

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: