Novità

Un innocente vampiro, di Danilo Mainardi Danilo Mainardi, il famoso etologo ...     Anatomia dei chirotteri I chirotteri sono un gruppo estrema ...     Pipistrellus kuhlii, una testa più grande per mangiare meglio Di fronte a prede molto più grosse ...     Come decolla un pipistrello? Uno studio ai raggi X Un gruppo di biologi della Brown Un ...     Usa, con i pipistrelli si risparmia un miliardo di dollari in pesticidi Per alcuni sono un incubo, ma per g ...     Vuoi fare volontariato con e per i pipistrelli a Roma? Chiamaci! “Vuoi fare il volontario con ...    

Il guano di pipistrello è un ottimo fertilizzante

La Kalong, azienda Olandese, è ormai al posto numero 1 in Europa e nel mondo per lo smistamento del guano di pipistrello.
Il guano di pipistrello è da tempo noto per essere una potente fonte organica nutrizionale delle piante. Esso è composto da una fantastica miscela di elementi per la salute delle piante, lo sviluppo delle radici e dei fiori.
Il Guano possiede un elevato contenuto di fosforo (NPK 03:10:02).
Ciò fa si che durante la fase di fioritura porti la pianta ad avere fiori e frutti più grandi e rigogliosi.
Il guano di pipistrello in polvere può essere somministrato alle piante che crescono in terra o fibra di cocco, invece l’estratto di guano liquido può essere somministrato alle piante con crescita in idroponica o aeroponica.

Tratto da: http://www.coltivazioneindoor.it

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: