Novità

Qua le zampe! Gli animali domestici entrano in classe Cosa mangia un cane? Quali sono i s ...     A Milano niente più zanzare grazie ai pipistrelli Vi scrivo per farvi partecipi di un ...     Paleontologia: scoperto fossile del più antico pipistrello E’ stato scoperto, nel Wyomin ...     Rossetti Egiziani, perchè non comprarli Quali sono i motivi per non comprar ...     Nasce Arcigay Bat: un pipistrello come simbolo É nata sotto il simbolo di due ali ...     Pipistrelli: superstizione, curiosità, cinema, letteratura e sogni  di Marco D’Amico – I ...    

Il guano di pipistrello è un ottimo fertilizzante

La Kalong, azienda Olandese, è ormai al posto numero 1 in Europa e nel mondo per lo smistamento del guano di pipistrello.
Il guano di pipistrello è da tempo noto per essere una potente fonte organica nutrizionale delle piante. Esso è composto da una fantastica miscela di elementi per la salute delle piante, lo sviluppo delle radici e dei fiori.
Il Guano possiede un elevato contenuto di fosforo (NPK 03:10:02).
Ciò fa si che durante la fase di fioritura porti la pianta ad avere fiori e frutti più grandi e rigogliosi.
Il guano di pipistrello in polvere può essere somministrato alle piante che crescono in terra o fibra di cocco, invece l’estratto di guano liquido può essere somministrato alle piante con crescita in idroponica o aeroponica.

Tratto da: http://www.coltivazioneindoor.it

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: