Novità

Philippine, la bat-caverna con 1,8 milioni di pipistrelli La chiamano bat-caverna e qualcuno ...     TROVATO PIPISTRELLO DEBILITATO Ciao Alessandra, ecco come promesso ...     Chi ha paura dei pipistrelli? di Maria Rabozzi Un libro a tratti toccante, una sto ...     Al parco Albanese (Mestre), la notte Europea del Pipistrello 2012 La notte europea del pipistrello è ...     SOSTIENI LA CAMPAGNA “DONA UN TETTO AI PIPISTRELLI” Ciao a tutti, siamo a scrivervi per ...     In Cina il pipistrello è sinonimo di felicità Non a un caso la parola felicità n ...    

Macchiagrande (RM), aperte le iscrizioni per il corso di guida naturalistica

Partirà il 29 settembre 2012 il primo corso di guida naturalistica per le Oasi WWF di Macchiagrande, Vasche di Maccarese, Bosco Foce dell’Arrone e per la Riserva Naturale Statale “Litorale Romano”.

Il Corso è stato ideato da Programma Natura, composta da un team di 12 Ragazzi laureti in facoltà scientifiche tutti residenti nel Comune di Fiumicino; l’associazione naturalistica si occupa della gestione delle Oasi WWF del litorale ed è autore di molteplici progetti didattici per scuole del territorio comunale. Il corso teorico-pratico si propone di formare personale qualificato per attività di educazione ambientale e laboratori scientifici per scuole di vario ordine e grado e gruppi misti, da impiegare nelle oasi WWF del Litorale Romano.

Il corso fornisce competenze nella gestione di aree protette, nell’ambito della conservazione, tutela, ricerca scientifica sul campo, sorveglianza e manutenzione. I partecipanti acquisiranno conoscenze sul territorio della Riserva Statale “Litorale Romano”, sugli aspetti naturalistici di valenza ambientale delle aree protette interessate, studio di flora e fauna; conoscenze sull’organizzazione e gestione di una visita guidata e di laboratori didattico-scientifici; conoscenze sulle operazioni di manutenzione del patrimonio naturalistico e delle strutture in esso presenti. Saranno ammessi al corso Laureati e studenti in scienze naturali, ambientali, geologiche, biologiche, forestali e medicina veterinaria. Il corso è strutturato in 4 week-end; sono previste lezioni frontali, attività sul campo nelle tre Oasi, attività pratico-applicative e sedute di approfondimento tematico. L’utilizzo di didattica interattiva e didattica frontale, garantisce la massima continuità tra apprendimento teorico e applicazione pratica.

Il corso prevede un massimo di 50 partecipanti. Le lezioni sono tenute da docenti qualificati e le attività sul campo sono svolte dai Responsabili e dal personale delle Oasi Wwf . Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione e la possibilità di collaborare in Oasi.

Per Info e regolamento: macchiagrande@wwf.it

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: