Novità

NEWS DAGLI AMICI A San Giovanni Rotondo il Raduno in ...     Cinema e pipistrelli. Tutti i film di Batman Con l’ultimo film di Batman, inti ...     Roma, allarme LIPU: il Centro Recupero rischia la chiusura Il Centro recupero fauna selvatica ...     “Buono e bello. E’ il pipistrello!” All’Oasi di Palo Sabato 12 luglio alle ore 18 presso ...     A Coimbra i pipistrelli “preservano” i libri in biblioteca Molti turisti visitano Coimbra per ...     Usa, con i pipistrelli si risparmia un miliardo di dollari in pesticidi Per alcuni sono un incubo, ma per g ...    

COME DISTINGUERE UN PIPISTRELLO DEBILITATO

Queste due foto sono state scattata a due giovani individui di Pipistrellus kuhlii di poco meno di 20 giorni di età.
La specie rappresentata è Pipisrellus kuhlii ma le indicazioni su cosa guardare sono valide anche per gli adulti e per le altre specie. Ma ATTENZIONE perchè gli adulti hanno il pelo lungo e non è facile capire se l’individuo è debilitato oppure no.

A sinistra è evidente la magrezza dell’individuo trovato. Mentre a destra è visibile un indiividuo sano e forte.

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando si trova un pipistrello a terra è sempre importante contattare un esperto il prima possibile.

Se hai trovato un individuo debilitato leggi qui!

Con il patrocinio gratuito di: