Novità

Cinema e pipistrelli: di tutto di più Cinema e pipistrelli. Tutti i film ...     Macchiagrande (RM), aperte le iscrizioni per il corso di guida naturalistica Partirà il 29 settembre 2012 il pr ...     Cosa significa fare volontariato con “Tutela pipistrelli” Scriviamo questa nota perché è be ...     Le Donazioni Come effettuare le donazioni: trami ...     Raduno Internazionale di Speleologia dal 1 al 4 Novembre 2012 L’incontro di Spelaion 2012 è un ...     I pipistrelli Anatomia dei chirotteri Lo sapevate ...    

COME DISTINGUERE UN PIPISTRELLO DEBILITATO

Queste due foto sono state scattata a due giovani individui di Pipistrellus kuhlii di poco meno di 20 giorni di età.
La specie rappresentata è Pipisrellus kuhlii ma le indicazioni su cosa guardare sono valide anche per gli adulti e per le altre specie. Ma ATTENZIONE perchè gli adulti hanno il pelo lungo e non è facile capire se l’individuo è debilitato oppure no.

A sinistra è evidente la magrezza dell’individuo trovato. Mentre a destra è visibile un indiividuo sano e forte.

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando si trova un pipistrello a terra è sempre importante contattare un esperto il prima possibile.

Se hai trovato un individuo debilitato leggi qui!

Con il patrocinio gratuito di: