Novità

Nasce a Roma il Museo permanente del crimine ambientale Sorgerà al Bioparco di Roma il pri ...     I pipistrelli si orientano grazie alla statistica C’è un professore di statist ...     Quella volta che trovammo batman nella stanza! Ciao amici di questo simpatico, e d ...     Febbraio 2013, dinosauri e… all’oasi di Macchiagrande (RM) Eventi speciali di febbraio nelle o ...     Dalle Antille, i pipistrelli tra mito e realtà I Taìno, popolazione che viveva ne ...     CHIRecuperO 2016 : gli Atti del convegno Il 27 e 28 febbraio 2016 si è svol ...    

Come comportarsi

il Bon ton in grotta
Quando andiamo in grotta e incontriamo dei pipistrelli come ci dobbiamo comportare?

A questa domanda non è semplicissimo dare una risposta perché molto dipende dal periodo dell’anno.

Le fasi più delicate del ciclo vitale sono:

durante il letargo (tra novembre e marzo)

durante le fasi di nascita, crescita e svezzamento dei piccoli (giugno e luglio)

In questi due periodi vanno assolutamente evitati sopralluoghi dove ci sono colonie: disturbare in questo periodo può comportare la morte di diversi individui e ora spieghiamo il perché.

Periodo invernale  >>                                                                                                                periodo estivo

speleo curiosi

 

 

Con il patrocinio gratuito di: