Novità

Come si diventa socio Come diventare Socio di “Tutela p ...     “Perchè i pipistrelli volano di notte”, fiaba africana Tanto tempo fa, gli uccelli avevano ...     In Italia la metà dei pipistrelli è a rischio estinzione Sono gli animali notturni per eccel ...     CHIRecuperO: il primo convegno sul recupero di chirotteri in Italia English Gli Organizzatori sono liet ...     Ho trovato un pipistrello (fine luglio-agosto) Se nel periodo di fine luglio agost ...     Convegni, incontri e seminari su: “pipistrelli e loro ambiente” In questa sezione abbiamo inserito ...    

“L’uccellino e il pipistrello”, di Esopo


Il pipistrello, durante la sua prodigiosa caccia notturna, sentì il cinguettare di un usignolo: proveniva da una gabbia.
Il mammifero chiese all’usignolo perché cantasse solo di notte. Tra le lacrime, l’uccello rispose, che un giorno, cantando di giorno, fu preso e ingabbiato dall’uomo.
Il pipistrello allora rimproverò l’uccello per la sua negligenza e se lo mangiò.

Bisogna essere previdenti.

Tratto da: http://www.lefiabe.com

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: