Novità

Il Consiglio Direttivo Consiglio Direttivo: Presidente: Al ...     Il periodo invernale Cosa accade ai chirotteri italiani ...     In Polonia un bunker che ospita 37mila pipistrelli La Ostwall, linea di difesa creata ...     Pipistrelli e Speleologi: collaboriamo? A Genzano (RM) il 7 dicembre Sabato 7 dicembre alle ore 13.00 pr ...     CENTRI RECUPERO CON CUI COLLABORIAMO Collaboriamo attivamente con questi ...     Le notti di luna piena spaventano i pipistrelli La luce della luna spaventa i pipis ...    

“L’uccellino e il pipistrello”, di Esopo


Il pipistrello, durante la sua prodigiosa caccia notturna, sentì il cinguettare di un usignolo: proveniva da una gabbia.
Il mammifero chiese all’usignolo perché cantasse solo di notte. Tra le lacrime, l’uccello rispose, che un giorno, cantando di giorno, fu preso e ingabbiato dall’uomo.
Il pipistrello allora rimproverò l’uccello per la sua negligenza e se lo mangiò.

Bisogna essere previdenti.

Tratto da: http://www.lefiabe.com

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: