Novità

Corso di II livello di biospeleologia: “Il monitoraggio dei Chirotteri”. Corso di II livello di biospeleolog ...     Nuova colonia di pipistrelli nel Parco dell’Asinara E’ stata scoperta quasi per c ...     Come si chiama il pipistrello nei vari dialetti italiani Pipistrello: deriva dal latino vesp ...     Mano Alata, una vita da … so (g) nar L’Associazione Arkus, con il ...     Quando non si è esperti Ecco un altro caso di chi, anche se ...     Ruiz, il cieco che “vede” come i pipistrelli Essere ciechi non vuol dire non pot ...    

“Chirotteri, conoscenza e recupero”. Corso con Alessandra Tomassini il 28 set. (Diso)

Corso di III livello – Chirotteri: conoscenza e recupero
Corso di III livello di biospeleologia
“CHIROTTERI: CONOSCENZA E RECUPERO”

ORGANIZZATO DA FEDERAZIONE SPELEOLOGICA PUGLIESE
COMITATO ESECUTIVO REGIONE PUGLIA DELLA COMMISSIONE NAZIONALE SCUOLE DI SPELEOLOGIA DELLA SOCIETÀ SPELEOLOGICA ITALIANA DAL LABORATORIO IPOGEO SALENTINO DI BIOSPELEOLOGIA “SANDRO RUFFO”

ACQUAVIVA (DISO, LECCE), 28 SETTEMBRE 2013
Sala del Pipistrello e della fauna ipogea

RELATORI:

EMANUELA ROSSI Laboratorio Ipogeo Salentino di Biospeleologia “Sandro Ruffo”
GIANNA DONDINI Centro Naturalistico e Archelogico dell’Appennino Pistoiese (PT)
SALVATORE INGUSCIO Laboratorio Ipogeo Salentino di Biospeleologia “Sandro Ruffo” – Gruppo Speleologico Natura Esplora
LUCIANO SCARPINA LIPU
MARCELLO VADACCA Parco naturale regionale “Costa Otranto Santa Maria di Leuca e bosco di Tricase”
ALESSANDRA TOMASSINI Associazione Tutela Pipistrelli
VINCENZO MARTIMUCCI Federazione Speleologica Pugliese

DIRETTORE DEL CORSO: Salvatore Inguscio Laboratorio Ipogeo Salentino di Biospeleologia Sandro Ruffo – Gruppo Speleologico Natura Esplora

PROGRAMMA

ore 09,30 registrazione dei partecipanti
ore 10,00 saluti del responsabile del parco Francesco Minonne e del Presidente della FSP, Vincenzo Martimucci
ore 10,30 presentazione della sala del pipistrello del Museo di Acquaviva (Rossi)
ore 11,00 biologia e riconoscimento dei Chirotteri italiani (Dondini)
ore 12,00 stato attuale delle conoscenze sui Chirotteri pugliesi (Inguscio)
ore 12,30 Relazione finale progetto pipistrelli-Parco Otranto-Leuca (Martimucci)
ore 13,00 pranzo in sede
ore 15,30 i Chirotteri del Salento. Considerazioni ecologiche per la tutela e la conservazione (Scarpina)
ore 16,00 principali malattie trasmissibili dai chirotteri all’uomo, aspetti epidemiologici e zoonosici (Vadacca)
ore 16,30 recupero e reinserimento in ambiente (Tomassini)
ore 18,00 discussione e conclusioni
ore 18,30 esperienza pratica con il bat-detector nel canalone di Acquaviva
ore 20,30 cena

Nell’occasione sarà possibile visitare il nuovo allestimento “Sala del Pipistrello e della fauna troglobia”, uno spazio espositivo progettato dallo studio ambientale Avanguardie per catturare l’attenzione e l’interesse dei fruitori mediante un percorso creativo-didattico mirato a diverse fasce di età.

La quota di partecipazione è di € 35,00

Per informazioni e iscrizioni: Salvatore Inguscio (laboratorio [at] avanguardie.net – 347.9527701)

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: