Novità

Siti stranieri – foreign web sites In questa sezione trovate una serie ...     Il guano di pipistrello è un ottimo fertilizzante La Kalong, azienda Olandese, è orm ...     In Nuova Zelanda il pipistrello che cammina Si chiama Mystacina tuberculata, ed ...     Villa Ada (RM), no ai satanisti, sì ai pipistrelli Addio ai presunti riti satanici nel ...     Cuba, scoperta pianta che segnala la sua presenza ai pipistrelli Una pianta cubana che dipende dai p ...     Seminari nelle scuole In questa sezione abbiamo inserito ...    

Come riconoscere un pipistrello maschio da una femmina?

Solitamente non è importante sapere se è stato trovato un pipistrello maschio oppure una femmina. Ma ci sono delle accortezze da avere in alcuni periodi dell’anno.
Se infatti si ritrova un pipistrello femmina a maggio o giugno è possibile che sia gravida e che quindi va curata al meglio e stressata il meno possibile (rivolgetevi SEMPRE ad un esperto che possa darvi i consigli più opportuni), invece nel periodo invernale c’è il rischio che la femmina, una volta messa al caldo, effettui la fecondazione (gli accoppiamenti avvengono tra settembre e dicembre) anche in questo caso è importantissimo contattare un esperto.
Non sempre sono visibili le ghiandole buccali, in alcune specie sono molto ridotte.

maschiovs-femmina

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: