Novità

il pipistrello dalla lingua lunga Su National Geographic è possible ...     Corso di II livello di biospeleologia: “Il monitoraggio dei Chirotteri”. Corso di II livello di biospeleolog ...     Napoli, arrivano i pipistrelli alla Città della Scienza! Nel corso della manifestazione Lill ...     Bat night alla Riserva della Marcigliana (RM). Sabato 31 agosto ore 18.30 Sabato 31 agosto alle ore 18.30, pr ...     Spallanzani e i suoi terribili esperimenti sui pipistrelli Nell’estate 1793, durante le ...     Camera approva legge per diritto a vivere con cani e gatti nei condomini INTEGRATO IL CODICE CIVILE. LAV: ...    

Il guano di pipistrello è un ottimo fertilizzante

La Kalong, azienda Olandese, è ormai al posto numero 1 in Europa e nel mondo per lo smistamento del guano di pipistrello.
Il guano di pipistrello è da tempo noto per essere una potente fonte organica nutrizionale delle piante. Esso è composto da una fantastica miscela di elementi per la salute delle piante, lo sviluppo delle radici e dei fiori.
Il Guano possiede un elevato contenuto di fosforo (NPK 03:10:02).
Ciò fa si che durante la fase di fioritura porti la pianta ad avere fiori e frutti più grandi e rigogliosi.
Il guano di pipistrello in polvere può essere somministrato alle piante che crescono in terra o fibra di cocco, invece l’estratto di guano liquido può essere somministrato alle piante con crescita in idroponica o aeroponica.

Tratto da: http://www.coltivazioneindoor.it

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: