Novità

L’ambiente si mette in gioco, i soggiorni turistici di Legambiente Vivere una settimana divertente e s ...     Link Siti istituzionali Giornali, rivist ...     bat box erroneo posizionamento Molti di voi ci chiedono spesso inf ...     Photogallery     Partecipazione del dvd ai Festival In questa sezione abbiamo inserito ...     Un no ai pesticidi per salvare i pipistrelli Alcuni ne hanno paura ma i pipistre ...    

Chirotteri italiani

 

I chirotteri rappresentano l’ordine di Mammiferi con il maggior numero di specie dopo i roditori, con attualmente circa 1232 specie descritte (dato del 2008, nel frattempo altre nuove specie sono state trovate) e rappresentano, quindi, più di 1/5 di tutte le specie di mammiferi.

In Italia sono presenti circa 34 specie.

ecco le schede di ogni specie (ci stiamo lavorando! pian pianino le avremo per tutti i chirotteri!)

 

Le schede delle specie italiane riportano delle sigle, ecco la loro spiegazione:

LLT Lunghezza del corpo (dall’apice del muso fino all’ano)

AV Lunghezza avambraccio

LD-V Lunghezza del quinto dito

P peso

Roost: rifugi occupati dai pipistrelli

Nursery: rifugi riproduttivi dove si riuniscono le femmine per dare alla luce e allevare la prole.

Hibernacula: rifugi occupati dai pipistrelli durante il letargo invernale.

 

Serotino comune (Eptesicus serotinus)


Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: