Novità

Mauritius, il governo vuole sterminare i pipistrelli Nelle isole Mauritius per ovviare a ...     Fido in treno, nuovo servizio anche per cani extra-large A quattro zampe a 300 chilometri al ...     Pipistrelli, gli antichi romani li inchiodavano sulle porte Nell’antica Roma i pipistrell ...     Scoperto in Bolivia il “pipistrello d’oro” “Golden Bat”, è una nuova spec ...     Buone notizie: le popolazioni di pipistrelli europei sono in recupero Secondo “European bat population ...     Un romanzo da leggere… tutto d’un fiato! “Tutto naturalmente in un’e ...    

Dona il tuo cinque per mille a Tutela Pipistrelli

5 BUONI MOTIVI AIUTARE I PIPISTRELLI

  1. perché siamo in pericolo, a causa della perdita di aree naturali dove cacciare e di rifugi dove poter riposare
  2. Perché in Italia siamo tutti insettivori e quindi siamo importantissimi nel contenimento di insetti dannosi, anche delle zanzare!
  3. perché siamo Biondicatori: dove stiamo noi l’ambiente è più pulito
  4. perché il nostro guano è un fertilizzante straordinario
  5. perché siamo animali sociali, ci aiutiamo tra noi anche tra specie diverse (ad esempio facciamo asili nido per i nostri piccoli tutti insieme), ma da soli non bastiamo, ci serve anche il tuo aiuto!

Abbiamo fatto tanto finora per i pipistrelli, ma grazie al tuo contributo del 5per1000 riusciremo a fare sicuramente di più.

A te non costa nulla, per noi fa una grande differenza!

Puoi aiutarci scegliendo di destinare parte dell’imposta che paghi (il 5 per mille della tua IRPEF, appunto), alla nostra associazione. Il nostro codice fiscale è 97729290581.

Puoi farlo sia con tua Dichiarazione dei Redditi (con il Modello 730 o con il Modello Redditi Persone Fisiche – ex Unico) sia attraverso la semplice presentazione della apposita scheda contenuta nella Certificazione Unica per la scelta della destinazione del 5 per mille.
Anche se non hai obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi,
puoi comunque sostenerci donando il cinque per mille: basta consegnare ad una banca o a un ufficio postale la scheda integrativa per il 5 per mille contenuta nel CU in busta chiusa, apponendo la dicitura “scelta per la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF” e indicando il tuo nome, cognome e codice fiscale.

Per te non comporta nessun costo aggiuntivo: il 5 per mille è la destinazione di una parte dell’imposta sul reddito (IRPEF), una tassa che comunque versi allo Stato, ma per noi significa soccorrere, recuperare e rimettere in libertà tanti pipistrelli, adeguare la nostra voliera, comprare un climatizzatore,
il cibo e le medicine per i numerosi animali che ospitiamo, sensibilizzare e fare divulgazione scientifica sull’importanza della conservazione di chirotteri e tanto altro ancora.

Scegli anche tu di destinare il tuo 5 per mille alla nostra associazione. Il nostro codice fiscale è 97729290581.
I nostri amici pipistrelli te ne saranno immensamente grati.

COVID-19: “Sui pipistrelli intervenga il Ministro Costa”

LE ASSOCIAZIONI TUTELA PIPISTRELLI, ENPA, LAV SCRIVONO AL MINISTRO COSTA: “INTERVENGA CONTRO FAKE NEWS, I CHIROTTERI ITALIANI NON SONO UN RISCHIO PER LE PERSONE” Le associazioni Tutela Pipistrelli, Enpa e LAV hanno inviato una lettera al Ministro dell’ [...]
COVID-19: “Sui pipistrelli intervenga il Ministro Costa”
 

I pipistrelli nei dialetti italiani

(di Gabriele Torcigliani) – Il pipistrello è un animale straordinario, unico nel suo genere, semplicemente dire che è l’unico mammifero che vola ha di per se qualcosa di eccezionale, ma ha tante altre peculiarità: avere origini che si perdono nella […] [...]
I pipistrelli nei dialetti italiani

Tanti visitatori ci hanno raccontato le loro esperienze oniriche con i pipistrelli.

Se anche tu hai sognato un pipistrello contattaci, inviando una mail a tutelapipistrelli@gmail.com
Se invece sei solo curioso, leggi l'articolo Pipistrelli, cosa vuol dire quando li sogniamo

Con il patrocinio gratuito di: