Novità

“Chirotteri, conoscenza e recupero”. Corso con Alessandra Tomassini il 28 set. (Diso) Corso di III livello – Chirot ...     Buono e bello, è il pipistrello! Veniteci a trovare all’Oasi di Palo Laziale Vi aspettiamo sabato 16 novembre da ...     Partecipazione del dvd ai Festival In questa sezione abbiamo inserito ...     Comitato Parchi Nazionali: quando l’unione fa la forza! (di Franco Tassi, Presidente del Co ...     Sindrome del naso bianco, i pipistrelli si stanno riprendendo La popolazione di pipistrelli in Nu ...     Alessandra, la mamma dei pipistrelli Il sorriso che le illumina il viso ...    

Il pipistrello Vespertilio è più “Mediterraneo” del previsto!

Il Vespertilio di Bechstein (Myotis bechsteinii) e’ un pipistrello di solito considerato come specie euro-siberiana. Un nuovo studio della Elhuyar Fundazioa, pubblicato su Forest Ecology and Management, ha invece mostrato che questo animale e’ piu’ “mediterraneo” di quanto ritenuto finora. Secondo gli scienziati baschi, infatti, sarebbero le trasformazioni storiche dei vari habitat, oltre a quelle bioclimatiche, a essere responsabili della sua distribuzione.
“I nostri dati suggeriscono che la distribuzione attuale del M. bechsteinii in Europa rifletta non solo i cambiamenti climatici che hanno avuto luogo nel corso delle ultime migliaia di anni, ma anche la grave perdita e il degrado delle foreste decidue nel Mediterraneo”, ha spiegato Maria Napal fra gli autori dello studi. “Riteniamo che la specie potrebbe ancora trovare ottimali le condizioni di alcune localita’ del Mediterraneo, se queste foreste fossero ancora presenti”, ha concluso. (AGI) Red/Eli

Per saperne di più potete anche consultare il Manuale operativo con informazioni su tutte le specie di chirotteri segnalate in Italia:

http://www.tutelapipistrelli.it/2012/10/04/il-manuale-operativo-per-conoscere-i-chirotteri-italiani/

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: