Novità

“L’uccellino e il pipistrello”, di Esopo Il pipistrello, durante la sua prod ...     COVID-19: “Sui pipistrelli intervenga il Ministro Costa” LE ASSOCIAZIONI TUTELA PIPISTRELLI, ...     A Nottula, di Angelo Restante Da Fabio e dagli altri amici dell&# ...     “Er Pipistrello”, di Trilussa La Lodola e er Fringuello, ner vede ...     I pipistrelli nella cultura   Cinema e pipistrelli. Di tut ...     Australia, il caldo fa strage di volpi volanti Nel Queensland del nord un’on ...    

Il pipistrello Vespertilio è più “Mediterraneo” del previsto!

Il Vespertilio di Bechstein (Myotis bechsteinii) e’ un pipistrello di solito considerato come specie euro-siberiana. Un nuovo studio della Elhuyar Fundazioa, pubblicato su Forest Ecology and Management, ha invece mostrato che questo animale e’ piu’ “mediterraneo” di quanto ritenuto finora. Secondo gli scienziati baschi, infatti, sarebbero le trasformazioni storiche dei vari habitat, oltre a quelle bioclimatiche, a essere responsabili della sua distribuzione.
“I nostri dati suggeriscono che la distribuzione attuale del M. bechsteinii in Europa rifletta non solo i cambiamenti climatici che hanno avuto luogo nel corso delle ultime migliaia di anni, ma anche la grave perdita e il degrado delle foreste decidue nel Mediterraneo”, ha spiegato Maria Napal fra gli autori dello studi. “Riteniamo che la specie potrebbe ancora trovare ottimali le condizioni di alcune localita’ del Mediterraneo, se queste foreste fossero ancora presenti”, ha concluso. (AGI) Red/Eli

Per saperne di più potete anche consultare il Manuale operativo con informazioni su tutte le specie di chirotteri segnalate in Italia:

http://www.tutelapipistrelli.it/2012/10/04/il-manuale-operativo-per-conoscere-i-chirotteri-italiani/

Leave a Reply

Con il patrocinio gratuito di: